Dumenica sera, 430 ghjorni dopu chì a pandemia di coronavirus hà chjusu l'Opera Metropolitana, a sucietà hè vultata. prugramma per un telespettatore di 150. A situazione ùn era micca a residenza di l'impresa à u Lincoln Center; in alternativa, i spettaculi in diretta sò stati tenuti à u Knockdown Center, una unità di fabbricazione di porte trasformata in opera d'arte è zona di efficienza in Queens. Ma queste sò state in realtà, infine, e forze Met, introdotte collettivamente in mezu à i cunflitti di travagliu cuntenziosi chì minaccianu dinò a riapertura ufficiale di l'impresa, deliberata per settembre. Chì privilegiu hè di dì vi bona notte, di accoglievi quì, hà infurmatu Nézet-Séguin i spettatori prima di inizià a performance in diretta. A funzione, aghjunse, era principalmente di ripiglià ciò chì femu - vale à dì fà musica. Ma e prestazioni sò state in più intese cum'è una espressione di gratitudine per impiegati impurtanti; certi biglietti sò stati messi da cantu per i travagliadori medichi d'urgenza affiliati à l'uspidale di u Monte Sinai in Queens.Hovering over the live shows have been the Met's persevering with tensions labor. A chjusura di l'impresa hà u so valore di circa 150 milioni di dollari in redditu, è i so numerosi impiegati di u sindicatu sò stati cundannati à l'iniziu di a pandemia. Peter Gelb, u supervisore di basa, hà fattu, cum'è direttori di stabilimenti di arti spettaculari in tuttu u locu, una prova di cuncessioni à longu andà da a forza di travagliu di u Met, chì i sindicati resistenu fermamente. Met hà righjuntu un trattu cù l'unione chì rapprisenta u so ritornu, ballerini è alcuni altri. Ma e discussioni cù i musicanti di l'orchestra, chì anu accettatu di marzu di cumincià à accettà alcuni fondi in cambiu per u ritornu à u negoziu, sò in corso. E ghjovi, u sindicatu chì rapprisenta i palmi di u palcuscenicu, chì sò stati chjosi fora da dicembre, hà tenutu un rallye bulliciosu fora di u Lincoln Center. gestu di fine vuluntà è dedica inventiva cumuna. Nézet-Séguin hà infurmatu a ghjente chì ellu è l'artisti anu pruvatu à traccià un prugramma chì rispechjava e difficultà chì tutti avemu suppurtatu, ma hà ancu furnitu cunsulazione è speranza. cun iniquità caduta in prima linea di a cuscenza di a nazione in mesi di manifestazioni in opposizione à l'ingiustizia razziale ultimi 12 mesi. Tre di i 4 cantadori solisti eccellenti sò stati Neri, è e scelte includevanu un aria di l'opera di Terence Blanchard Fire Shut Up in My Bones, chì hè deliberata per apre a stagione di Met in settembre - u primu travagliu da un cumpusitore di Black mai introduttu da u A dumenica, u più chjucu baritonu Justin Austin hà cantatu Peculiar Grace, da chì Charles, u persunagiu primariu di l'opera - chì hè basatu annantu à una memoria di Charles M. Blow, un articulista d'opinione per u New York Times - pensa di novu à i so prublemi ghjuventù, crescendu in povertà in Louisiana, un zitellu neru di una cità senza legge, canta in e frasi di u librettu di Kasi Lemmons. Induve tutti portanu una pistola, Austin cantava cun sonu brunitu è ​​vulnerabilità, aghju purtatu disgrazia in una funda sferica di a mo vita .U spettaculu in diretta s'hè apertu cù i 12 coristi è i 20 ghjucadori d'orchestra chì danu un racontu discorsu di u poignante Lacrimosa da u Requiem di Mozart. Dopu, a soprana Angel Blue hà introduttu un sonu radiante è una sensibilità dolorosa à l'Ave Maria da Otello di Verdi. Dopu avè ottenutu quì un numeru di estratti di Die Zauberflöte di Mozart, cuminciendu cù l'ouverture, chì quì sona assai menu una introduzione à un rompicapu comicu ch'è un preludu elegante per una storia di una ricerca per a cunniscenza, a funzione è l'amore. U più chjucu cercatore, u Principe Tamino, canta un aria di devozione affannata à un ritrattu di a bella Pamina, toccu a musica cantata ardentemente quì da u tenore Stephen Costello. È quandu u baritone bass stentorianu Eric Owens cantò In diesen heil'gen Hallen di Sarastro, chì e frasi tedesche traduce in Dentru questi portali sacri a vendetta hè scunnisciuta, apparve diventendu per u Knockdown Center, chì si sentia cum'è un santuariu di quartieru spaziosu ma intimu. a continué avec Blue et les choristes donnant un récit serein de Placido è il mar de Idomeneo de Mozart; Blue è Costello in un duettu da La Traviata di Verdi; Blu è u ritornu in u cunsulatu Laudate dominum da Vesperae Solennes de Confessore di Mozart; è, per finisce, Owens è u ritornu in l'affermante scena restante di Die Zauberflöte. I spettaculi in diretta di Queens ùn eranu micca l'unica manifestazione di dumenica di u Met chì facia un tentativu, di fronte à e costanti difficoltà di a pandemia, di mantene a so missione andendu. Di genere, e finale di e Audizioni di u Cunsigliu Naziunale di a sucetà attiranu grandi spettatori entusiasti à a casa d'opera, u postu 10 o più ghjovani finalisti di stu prestigiosu cuncurrenti realizanu duie arie ogni scena, cù l'orchestra in fossa. cuncurrenti cumpleti, chì hè statu ribattizatu per i donatori Met Eric è Dominique Laffont, sò ghjunti in linea. Dumenica, 10 finalisti spettaculari realizati abitanu da diverse zone in i Stati Uniti - in più di dui da Seoul, u locu era prima di a mattina. Piuttostu ch'è un'orchestra piena, ogni cantadore era accumpagnatu da un pianistu; senza surpresa, l'alta qualità di e trasmissioni varie, è valutendu ste voci più giovani à distanza à pena in cuntrastu cù l'ascoltu in casa. Ùn aghju micca invidiatu i ghjudici. Eppuru, i 5 vincitori sò ghjunti quì in tuttu cum'è cantanti dotati cun bellu putenziale: Emily Sierra, una mezzosoprano di Chicago, chì hà introduttu una voce ricca è sicura in l'aria di Die Fledermaus è La Clemenza di Tito; Raven McMillon, una soprana di Baltimora, chì cantava radiosu in scelte da Cendrillon è Der Rosenkavalier; U duca Kim, tenore di Seoul, chì era gluriosu in l'aria di Tamino da Die Zauberflöte è ghjittò cun piacè i 9 C eccessivi di Ah! mes ami da La Fille du Régiment; Emily Treigle, una mezzosoprano di New Orleans, chì hà datu cunti assicurati d'aria di Orfeo ed Euridice è La Clemenza di Tito; è Hyoyoung Kim, una soprana di coloratura di Seoul, chì pareva preparata per una prufessione enorme cantendu da Lakmé è Rigoletto. I sfarenti, in più degni finalisti sò stati Brittany Olivia Logan (soprano), Erica Petrocelli (soprano), Timothy Murray (baritone), Murrella Parton (soprano) è Jongwon Han (bassu-baritonu). Tuttavia, ùn puderete micca aiutà, suppone chì parechji di elli si truveranu à cantà qualchì volta cù a ditta à u teatru Met. Hè stata una prospettiva chì hà fattu di a riapertura di a casa una materia assai più eccitante è urgente.
Questu articulu hè statu primu rivelatu u situ web

Categurie: Hulu Hollywood Bollywood